INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
(Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 – “GDPR”)

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 – “GDPR”, CANTIERI NAVALI GENOVESI S.r.l., La informa che i dati personali raccolti, con riferimento ai rapporti commerciali instaurati, saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra citata; in relazione ai suddetti trattamenti CANTIERI NAVALI GENOVESI S.r.l. fornisce le seguenti informazioni:

TIPOLOGIA DATI PERSONALI RACCOLTI
I dati personali raccolti sono inerenti esclusivamente a:
• Dati identificativi (es. nome, cognome, indirizzo, telefono, fax, e-mail, riferimenti bancari e di pagamento etc.)
• Dati fiscali (se richiesti a norma di legge – es. codice fiscale, p.iva etc.)

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Titolare del trattamento dei dati personali è CANTIERI NAVALI GENOVESI S.r.l. con sede in Genova, Via Cesarea, 8 – P.IVA 00431880103, nella persona del Dott. Valerio Luglio. L’interessato può rivolgersi in ogni momento al nr. 010.6511384 o all’indirizzo e-mail info@cng.ge.it per l’esercizio dei diritti riportati nella presente informativa.

FINALITA’ E MODALITA’ DEL TRATTAMENTO
Le finalità del trattamento dei dati personali sono le seguenti:
• Adempimento degli obblighi di legge connessi al rapporto contrattuale;
• Adempimenti obbligatori in campo fiscale e contabile;
• Gestione organizzativa del rapporto contrattuale.
I dati personali saranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica, e inseriti nelle pertinenti banche dati cui potrà accedere esclusivamente il titolare e i suoi addetti incaricati. Per quanto riguarda i dati trattati in forma elettronica, si sottolinea che sono state adottate tutte quelle misure di sicurezza appropriate per tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell’interessato.

EVENTUALI DESTINATARI DEI DATI
In relazione alle finalità indicate nel paragrafo precedente, i dati potranno essere comunicati ai seguenti soggetti o alle categorie di soggetti:
• Studi di commercialisti e/o consulenti del lavoro riconosciuti, relativi alla professione di assistenza alle aziende quando la comunicazione è dovuta per legge, oppure nell’interesse del soggetto (persona fisica o giuridica);
• Altri studi o professionisti riconosciuti relativi alla professione di assistenza alle aziende quando la comunicazione è dovuta per legge, regolarmente incaricati a tale forma di trattamento nel pieno rispetto delle misure minime vigenti, oppure quando la comunicazione è nell’interesse del soggetto (persona fisica o giuridica);
• Enti quali Inps, Inail etc.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati e nel rispetto dei tempi obbligatori prescritti dalla legge.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili designati, dei soggetti ai quali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la limitazione, la rettificazione, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti a) e b) sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato:
d) la portabilità dei dati

4. L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.